Richiesta Logo

CHI PUÒ RICHIEDERE L'UTILIZZO DEL LOGO?

I soggetti pubblici o privati, che non abbiano finalità di lucro, operanti sul territorio nazionale.

PER QUALI INIZIATIVE?

Il logo può essere concesso a titolo gratuito per iniziative a carattere nazionale o internazionale di alto rilievo culturale, sociale, scientifico, artistico, storico, ad esclusione di quelle che abbiano finalità commerciali o di carattere strettamente locale.

Le iniziative dovranno essere relative alle materie di competenza della Struttura di missione, in accordo con i compiti e le funzioni di cui all’articolo 2 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 13 aprile 2021, registrato dalla Corte dei Conti in data 23 aprile 2021 al n. 934:

  • realizzazione e valorizzazione dei programmi e degli interventi connessi alle celebrazioni degli anniversari di interesse nazionale;
  • promozione dei valori e del significato profondo dei personaggi, degli eventi e della memoria, rafforzando, anche mediante il ricorso alle nuove tecnologie, ai linguaggi contemporanei, alle piattaforme digitali e ai social media, il grado di consapevolezza, coinvolgimento e partecipazione delle giovani generazioni;
  • amplificazione della portata dei messaggi propri degli anniversari di interesse nazionale, anche in rapporto al contributo di personalità altamente rappresentative del panorama storico, artistico, culturale e scientifico del Paese, promuovendo, specie nelle giovani generazioni, la dimensione partecipativa e, in chiave proattiva, il significato della memoria quale patrimonio culturale collettivo.

L’utilizzo del logo è concesso esclusivamente in relazione alla singola iniziativa per cui è stato autorizzato e non può essere esteso ad altre attività, seppure analoghe o affini.

Inoltre, l’utilizzo del logo non può essere accordato in via permanente.

In ogni caso la presenza del logo non rende responsabile la Struttura di Missione dei contenuti e dei servizi offerti all’interno dei materiali presentati.

Sono escluse tutte le iniziative che:

  • abbiano scopo di lucro diretto o indiretto. Non si considera “con scopo di lucro” l'iniziativa di raccolta fondi, avente una finalità ritenuta meritevole, da parte di ONLUS iscritte negli appositi elenchi o riconosciute dalla legge;
  • abbiano un ambito di diffusione strettamente locale. Possono essere ammesse le iniziative che, pur di carattere prevalentemente locale, abbiano profili di particolare rilevanza istituzionale e che riguardino temi o eventi di interesse per tutti i cittadini italiani;
  • abbiano natura politica o esclusivamente religiosa;
  • rientrino nell'ordinaria attività di istituti di istruzione, stagioni teatrali ordinarie, seminari estivi, corsi di perfezionamento, master;
  • abbiano elementi identificativi di uno sponsor nel titolo o nel logo (title sponsor);
  • prevedano il pagamento di una quota di partecipazione, fatto salvo che il richiedente dichiari che quanto percepito per la vendita dei biglietti d'ingresso è a esclusiva copertura dei costi delle stesse iniziative.

UTILIZZO DEL LOGO

Il logo della Struttura di missione deve essere riportato in tutti i materiali informativi e di comunicazione, compresi quelli digitali, che saranno prodotti per l’iniziativa.

MODALITÀ DI RICHIESTA

Per iniziative non ricomprese in Accordi e/o Convenzioni sottoscritte con la Struttura di missione, la richiesta di utilizzo del logo potrà avvenire previa compilazione e sottoscrizione con firma digitale dell’apposito modulo, da inviare (insieme agli opportuni allegati) all'indirizzo PEC istituzionale:

anniversarinteressenazionale@pec.governo.it

A tale modulo dovranno essere allegati:

  • sintetica relazione dell’iniziativa che ne illustri la particolare qualità e rilevanza;
  • programma dettagliato dell’iniziativa, eventuali bozze di materiale divulgativo ove applicare il logo;
  • atto costitutivo (per i soli soggetti privati che non lo abbiano pubblicato sul proprio sito internet);
  • ogni ulteriore documentazione ritenuta idonea a definire la natura e l’organizzazione dell’iniziativa;
  • nel caso in cui la domanda non venga sottoscritta digitalmente, copia di un documento di identità del legale rappresentante che sottoscrive la domanda.

Con l’invio del modulo il richiedente dichiara di aver letto e accettare l’informativa sul trattamento dei dati personali, ai sensi del D.Lgs 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679, pubblicata nella presente pagina.

A seguito dell’avvenuta concessione del logo, il richiedente dovrà comunque presentare alla Struttura di missione le bozze definitive degli stampati e dei materiali digitali (mediante invio all’indirizzo PEC istituzionale sopra richiamato). La Struttura di missione, verificata la correttezza della riproduzione, rilascerà il “visto si stampi” con apposito atto.

Il richiedente si obbliga a verificare che non sia presente un prezzo di vendita sui materiali per i quali ha presentato istanza di utilizzo del logo.

ALLEGATI:

  1. Modulo di richiesta
  2. Informativa trattamento dati personali
Torna all'inizio del contenuto