Al via il contest Roma, Raccontala! 150 anni da Capitale

21 luglio 2021

La Struttura di missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali e della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l’Agenzia Nazionale per i Giovani, ha lanciato il contest Roma, Raccontala! 150 anni da Capitale per celebrare i 150 anni dalla proclamazione di Roma Capitale d’Italia, avvenuta il 3 febbraio del 1871. Un’iniziativa rivolta ai giovani tra i 18 e i 26 anni, perché raccontino la loro idea della città, attraverso un’opera o un progetto narrativo originale, e sappia usare in modo creativo, suggestivo e poetico anche le tecnologie digitali.  L’obiettivo del contest è quello di ritrovare, immaginare, narrare o svelare Roma, in modo inedito e stimolante, diffondendone la storia, il patrimonio artistico, sociale, culturale e valorizzandone le realtà periferiche attraverso 5 categorie: breve documentario o film di animazione; un progetto di street art; un progetto di light art; un progetto di verde pubblico e, in ultimo, una graphic novel.

“La Struttura di missione promuove il significato profondo della memoria, ma da quest’anno ho inteso orientarne l'azione verso un coinvolgimento e una partecipazione più diretta e proattiva delle giovani generazioni, anche mediante il ricorso alle nuove tecnologie, ai linguaggi contemporanei, alle piattaforme digitali e ai social media. 

I giovani di oggi saranno gli adulti di domani: ma già oggi devono pretendere di agire sulle leve per disegnare il presente. Il concept #RomaRaccontala è dedicato proprio a loro, a chi ha voglia di far emergere e condividere il proprio talento e la propria creatività con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro” - commenta il Ministro per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone.

A ciascun vincitore selezionato in ognuna delle categorie da una giuria di esperti, sarà assegnato un premio di 7.000 euro. Le proposte potranno essere presentate a partire dalle ore 00.01 del 6 agosto fino alle ore 23.59 del 30 agosto. Tutti i dettagli nella sezione Bandi e trasparenza

Documenti correlati:

Avviso pubblico

Torna all'inizio del contenuto